Arboreo
in 6 Passi

La conoscenza delle dinamiche che determinano gli squilibri socio-ambientali, è un elemento indispensabile, oltre alla partecipazione attiva nel proprio contesto di vita, per formare un cittadino consapevole con comportamenti sociali equi e sostenibili. Partendo da contesti di apprendimento multidisciplinari, si vuole innescare il meccanismo di “azione locale per un processo globale”.

 

La promozione di pratiche di apprendimento alternative, con specifici laboratori di progettazione realizzati mediante il contributo di esperti nel settore dell’arte e del design, diventano occasione per portare gli alunni a vivere esperienze significative in campo artistico-sociologico. La pratica artistica, inoltre, è una delle vie attraverso cui si favorisce la conoscenza di sé e la socializzazione tra compagni, annullando le barriere che il linguaggio verbale impone. 

Alunne e alunni saranno formati su educazione ambientale, conoscenza e tutela del patrimonio e del territorio, tenendo conto degli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU. Rientreranno in questo asse anche l’educazione alla salute, la tutela dei beni comuni, principi di protezione civile. La sostenibilità entrerà così, negli obiettivi di apprendimento (come previsto nelle Linee guida per l’insegnamento dell’educazione civica). Tutti questi principi sono riscontrabili in alcuni traguardi dell’agenda 2030.

PASSO 1

Guardare il territorio intorno a noi...

StepArboreo-1Web.jpg
StepArboreo-2 copia.png

Passo 2

Vediamo quali alberi sono fatti per il nostro territorio...

StepArboreo-2Web.jpg
StepArboreo-3.png

Passo 3

Le regole per piantare un albero...

StepArboreo-3Piantare.jpg
StepArboreo-4.png

Passo 4

Adesso nominiamo gli alberi e prendiamocene cura....

StepArboreo-4.jpg
StepArboreo-7.png

Passo 5

Costruiamo storie, creiamo comunità

StepArboreo-5Web-3.jpg
StepArboreo-6.png

Passo 6

Costruiamo un territorio interconnesso e BIODINAMICO...

StepArboreo-5.jpg